top of page

Purificazione, Riconnessione e Rinascita 27 Aprile 24

con Joelle Colli e Loretta Morrone



Purificazione, Riconnessione e Rinascita

27 Aprile 24

Lavoro profondo di riconnessione al proprio sistema

di origine, agli antenati e a se stessi

Dalle ore 10 alle ore 13

o dalle ore 10 alle ore 20.30

con Joelle Colli, Terapeuta Essena e Costellatrice Familiare

Cerimonia di Temazcal - Rinascita e Purificazione

Dalle ore 13 alle ore 20.30 circa con Loretta Morrone Terapeuta Essena, educatrice somatica, temazcalera

13.00 e preparazione degli altari: la preparazione della capanna sudatoria con le coperte, allestimento della pira per il fuoco, sistemazione delle pietre, preparazione dell'altare della tartaruga, cerchio di canti

17.30 inizio Cerimonia di TEMAZCAL

20.30 uscita dal Temazcal

riassestamento personale e del luogo

Dalle 21 in poi, dopo la Cerimonia condivisione del cibo possibilmente senza carne e senza pesce e sarà apprezzato tutto ciò che sarà fatto con le proprie mani. Cerchio di parole per l'integrazione e condivisione dell’esperienza.

Costi: intera giornata 50€ (Lavoro sistemico con Joelle al mattino e Cerimonia di Temazcal con Loretta al pomeriggio oppure intera giornata con Joelle)

Costo per la sola Cerimonia di Temazcal 30€

*Sono arrivate molte richieste per questa giornata proposta del 26 aprile. Per diversi motivi molti hanno l'esigenza di partecipare solo ad una delle attività proposte. Nell'ascolto profondo di questa dinamica, abbiamo pensato di creare anche la possibilità di due gruppi separati, ma uniti nell'intento, avvicinandoci a ciò che questi tempi ci richiedono, l'ascolto, l'accoglimento e l'interazione con l'altro anche nella diversità. Non è un caso che ciò sia emerso. La giornata quindi si svolgerà con l'attività di preparazione pratica e spirituale la mattina, proseguirà quindi divisa nel pomeriggio. Chi lo desidera si immergerà nell'attività trasformativa, affidandosi al grembo del temazcal, sostenuto da Loretta. Chi preferisce, rimarrà all'esterno con Joelle a sostenere in diverso modo l'intento della giornata, attraverso lavori sistemici ed esercizi. Vi aspettiamo con amore e gratitudine.

PER INFO & ISCRIZIONI: luogocreante@gmail.com

Loretta: 333.6159550

Cerimonia antichissima, proveniente dalle civiltà indigene mesoamericane che si pratica da più di 3000 anni. In lingua Nahuatl, la lingua degli Aztechi, la parola temazcal significa “casa della pietra caliente”. Nel Nord-America, nella lingua delle tribù dei nativi Lakota, è chiamata Inipi che significa “Rinascere ancora”, conosciuta anche come Sweat Lodge o Capanna del Sudore. Pratica antica e ubiquitaria, di guarigione, purificazione e trasformazione, anche se ha attraversato il tempo con nomi, tradizioni, modalità e rituali differenti, il nucleo rimane lo stesso: riconnettersi con la Madre Terra, entrando dentro il suo ventre, fecondati dal Padre Sole rappresentato dal Fuoco. La cerimonia prevede 4 fasi, dette porte relazionate agli elementi della natura ed alle loro qualità energetiche (Aria, Acqua, Fuoco e Terra) ed ai quattro tempi della vita (Infanzia, Adolescenza, Maturità, Vecchiaia). Trovarsi nel Temazcal e’ paragonato all’essere dentro al grembo materno: umido, caldo e buio. La cerimonia viene intesa per questo come rinascita e durante la permanenza al suo interno, ogni canto, ogni parola, ogni preghiera e’ volta a purificare il corpo e l’anima per rinascere, uscendone, puliti e rigenerati dentro e fuori.

Il Temazcal è un microcosmo che riproduce in sé le caratteristiche dell'universo, il macrocosmo. Il Temazcal è la nostra casa originale, la casa dei nostri antenati.

Rituale sciamanico indio-americano di purificazione, rinascita e guarigione. E’ un’antica medicina che attraverso il vapore caldo, i canti e le preghiere, porta i partecipanti a vivere un’esperienza estatica e mistica. Nel Temazcal si celebra la connessione con la Madre Terra ed i 4 elementi a cui sono associati il nostro piano mentale, energetico, emozionale e fisico. Simbolicamente riassume il concetto dell’Ometeotl ovvero della doppia divinità, unione del sacro maschile e sacro femminile presente nella tradizione del centro America. In questa cerimonia, si rinasce come figli del Padre Sole, rappresentato dal fuoco in cui sono scaldate le pietre e della Madre Terra nel cui utero all’interno della capanna, vengono poste le pietre. La pratica veniva usata anticamente sia per scopi curativi per guarire malattie e problemi fisici, che per motivi spirituali per ottenere una percezione non ordinaria ed un allargamento di coscienza.

BENEFICI:

-LIVELLO EMOZIONALE

è una sorta di regressione al ventre materno, capace di riconnetterci al nostro bambino interiore.

- LIVELLO MENTALE insegna a domare e controllare i nostri pensieri, a depurarli dalle negatività ed ossessioni, generando così trasformazioni positive nella nostra vita.

- LIVELLO ENERGETICO crea una connessione che facilita la liberazione di blocchi energetici, producendo il libero flusso dell’energia nel corpo che si rivitalizza.

-LIVELLO FISICO

stimola la circolazione e depura dalle tossine tutti gli organi del corpo attraverso il sudore.

Per le sue innumerevoli qualità il rituale del Temazcal, viene considerato una delle tecniche curative più potenti della tradizione indio-americana.

La Capanna del Sudore è una Cerimonia profonda, è pura connessione,accoglienza, trasformazione. In questa Cerimonia ci si riconnette con la Natura, con gli Antenati, con le nostre Guide, con i Guardiani, con gli Elementi e gli Elementali, con tutte le Nostre Sacre Relazioni. È una Cerimonia potente e altempo stesso di estrema dolcezza. È un profondo rilascio che precede la grande rinascita.

LUOGOCREANTE

via pancole, 56028, San Miniato (Pi)

Tel.: 3336159550


Comments


Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
bottom of page